Cronaca

La Concordia come la corazzata “da Vinci”

Un convegno sulla rottamazione del relitto per la quale Taranto si è candidata


“La Concordia a Taranto… un secolo fa”. Il titolo scelto per il convegno sulla rottamazione del relitto per la quale Taranto si è candidata traccia un parallelo storico. Un’esperienza del genere la città l’ha già vissuta un secolo fa appunto, con il recupero della Corazzata Leonardo da Vinci.

L’iniziativa è dell’associazione Arca presieduta dal consigliere regionale Alfredo Cervellera: il convegno, presentato stamattina, è organizzato per domani – venerdì 28 marzo – alle 17 presso l’aula Magna dell’istituto Pacinotti in via lago di Trasimeno.

Dopo i saluti del preside Gennaro Esposito prenderanno la parola la dr.ssa Barbara Scozzi, della sede di Taranto del Politecnico, Nicoletta Cannarile, studentessa del Politecnico, il dottor Fiorentino Pignatelli in qualità di storico dell’Arsenale tarantino e l’ing. Luigi Severini per Confindustria Taranto. A coordinare i lavori sarà Cervellera. Il convegno sarà replicato nella mattinata di sabato, sempre presso il Pacinotti per gli studenti delle scuole ad indirizzo tecnico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche