Cronaca

Presidio in via Ancona, in corteo contro il circo. Le foto

Le associazioni animaliste, tarantine e non, hanno protestato contro lo sfruttamento degli animali


Un presidio per dire “stop” allo sfruttamento degli animali nei circhi.

E’ l’iniziativa organizzata nei giorni scorsi dalle associazioni animaliste tarantine contro il circo. Il corteo si è concentrato nei pressi del semaforo di via Ancona. L’intento era quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sullo sfruttamento degli animali.

La mobilitazione ha riguardato “ tutte le associazioni animaliste di Taranto e non solo – si legge in una nota – per dire “basta” a questi spettacoli crudeli ed innaturali, per dire “stop” all’uso e all’abuso che i circhi fanno degli animali, per dire “no” alla ridicolizzazione.

“La regina del circo”, si legge sui cartelloni pubblicitari. La regina che sfrutta allo stesso modo animali e umani. Come singoli bisogna boicottare il circo ed attivarsi affinché venga alla luce la vera realtà del circo ed il sipario sia finalmente alzato sul dietro le quinte”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche