31 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 31 Luglio 2021 alle 22:04:00

Cronaca

Agenti travolti con la moto rubata da due minorenni terribili

Due sedicenni tarantini non hanno rispettato l’alt imposto dai poliziotti della Squadra Volante sabato sera in viale Virgilio


Non si sono fermati all’alt imposto dalla polizia perchè viaggiavano su un motorino rubato.

Due sedicenni di buona famiglia, figli di militari, hanno travolto due agenti della Squadra Volante. Uno dei due poliziotti ha riportato alcune lesioni, non gravi, e ha dovuto far ricorso alle cure dei mediici del pronto soccorso dell’ospedale “Ss. Annunziata”.

L’inquietante episodio è avvenuto nella tarda serata di sabato in città e precisamente in viale Virgilio. I due ragazzi hanno perso il controllo del ciclomotore sono caduti ed hanno anche fatto cadere i due poliziotti.

I minorenni terribili sono stati poi fermati, identificati e denunciati a piede libero al tribunale per minorenni con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale. Potrebbero anche rispondere di ricettazione della “Vespa” Piaggio che è stata sequestrata dalla polizia.

Sono stati poi ascoltati dagli investigatori della questura  i quali stanno accertando la provenienza  della moto con la quale hanno investito gli agenti che volevano sottoporli  ad un controllo stradale. Sedicenni incensurati che, però, sabato sera stavano per provocare danni davvero seri. I due avevano una piccola quantità di “erba”.

Ora dovranno comparire dinanzi ad un giudice per spiegare il loro comportamento. Purtroppo in città non sono pochi i bulli che si rendono  protagonisti di episodi da censurare elo fanno  per  noia o per “vedere l’effetto che fa”. Per delle bravate finiscono nei guai minorenni che vengono colti sul fatto mentre compiono reati. Nei loro confronti scattano subito le denunce all’autorità giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche