21 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 21 Aprile 2021 alle 16:13:38

Cronaca

Maltempo, 36 ore di allerta


TARANTO – Trentasei ore di gelo faranno rabbrividire Taranto e provincia. Dopo i danni provocati negli ultimi giorni dalla burrasca, il maltempo torna a colpire anche dalle nostre parti. Subito é scattata l’allerta per la protezione civile. Tra oggi e domani su tutta la Puglia sono previste precipitazioni a carattere temporalesco e forti raffiche di vento. Dopo giornate di scirocco i tarantini tornano a coprirsi con cappelli, sciarpe e guanti e a preferire restare in casa al caldo. Conferme sull’arrivo del grande freddo giungono anche dall’Osservatorio metereologico Newton di Taranto.

“Questa sera faremo i conti con un ulteriore e netto peggioramento delle condizioni climatiche conferma Mauro Romandini dell’Osservatorio. “Intense nevicate – aggiunge – previste su Martina Franca e Gioia del Colle”. A minacciare le prossime ore le temperature sempre più basse, che saranno protagoniste da questo pomeriggio fino a domani mattina. “Un leggero miglioramento dovrebbe registrarsi solo nelle giornate di mercoledì e giovedì – continua Romandini – ma da venerdì ci sarà un nuovo calo delle temperature”. Una tregua dal freddo brevissima, a cui seguirà un nuovo cambio di temperatura repentino. Dopo un fine settimana di bufera ci aspetta quindi un week-end di gelo. Molto probabilmente non sarà neanche l’ultimo. Bisognerà stringere i denti ( o batterli viste le temperature) ancora per qualche settimana. “Le temperature basse le avremo ancora per molto – annunciano dall’Osservatorio – prima del 20 febbraio non riusciremo ad uscire da questa situazione di grande freddo”. Queste temperature al di sotto della media potrebbero portare la neve anche nel capoluogo jonico. Fenomeno che nella città dei due mari si verifica raramente, per questo motivo nonostante l’allerta e i disagi, resta atteso dai bambini e non solo. Ma per sapere se scenderanno fiocchi di neve bisognerà aspettare i prossimi giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche