25 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 25 Ottobre 2020 alle 12:51:42

Cronaca

Si spacciano per fattorini e rapinano in casa 2 anziani

Ennesimo assalto ai danni di anziani. Bottino: 600 euro e 4 fucili da caccia


Intorno alle 19.00 di martedì sera gli Agenti del Commissariato di P.S. di Manduria sono intervenuti presso l’abitazione di due anziani coniugi, in via Bruno, vittime di una rapina ad opera di tre giovani.

I due malcapitati anziani hanno denunciato ai poliziotti che poco prima si erano presentati dietro la loro porta tre giovani, i quali, sostenendo di essere dipendenti di una nota ditta di spedizioni e che dovevano consegnare loro dei pacchi, invitandoli ad aprire la porta per procedere alla consegna.

Ma i tre, prima ancora che la porta d’ingresso si aprisse hanno indossato i passamontagna e una volta all’interno, privi di armi ma solo dietro minacce verbali, sono riusciti a farsi consegnare la somma contante di 600euro.

Inoltre, hanno costretto i due ad aprire un armadietto metallico dal quale hanno portato via 4 fucili da caccia ed una pistola marca beretta, regolarmente detenute.

Dopodiché i tre malviventi si sono dati alla fuga. Sono in corso le indagini da parte degli investigatori del Commissariato di Manduria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche