31 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 31 Luglio 2021 alle 22:04:00

Cronaca

Donna morta dopo il parto, oggi l’ultimo saluto

I funerali nella parrocchia della Madonna di Fatima a Statte


Oggi, alle 15.30 nella parrocchia della Madonna di Fatima a Statte, l’ultimo saluto a Sara Sardella, la giovane mamma deceduta a un mese dal parto.

Ieri l’autopsia non ha dato risultati ‘definitivi’, si attendono ora gli esami istologici per provare a capire cosa sia successo alla sfortunata ragazza. L’esame autoptico è stato eseguito dai medici legali Alberto Tortorella e Silvio Colonna alla presenza dei periti nominati dalla famiglia della vittima, il prof. Divella dell’Università di Torino, il prof. Schiraldi, infettivologo, e il dottor  De Blasi, chirurgo. I familiari della sfortunata ventiduenne sono rappresentati dall’avvocato Marina Venezia.

Una settimana fa Sara Sardella era in clinica, alla Bernardini, per l’ennesima medicazione alla ferita da taglio cesareo e 24 ore dopo è morta nella sala di rianimazione dell’ospedale “Ss. Annunziata”. I medici legali incaricati dal sostituto procuratore, dottoressa Lucia Isceri ora devono accertare le cause della morte della giovane di Statte che da un mese era divenuta mamma di una bimba. Il fascicolo d’inchiesta è stato aperto dopo la denuncia ai carabinieri presentata a qualche ora dalla tragedia dal marito di Sara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche