Cronaca

Lavoro e imprese. Quale futuro per Taranto?

Le opportunità occupazioni per il territorio ionico


Le opportunità occupazioni per il territorio ionico. Si è chiusa oggi la due giorni dedicata intitolata “Laboratorio Lavoro”. Nel corso dell’evento sono state sviluppate le tematiche relative a: diritto del lavoro e le sue connessioni con le relazioni industriali: la normativa tributaria e le sue forti implicazioni sociali, la politica economica, con particolare riferimento ad una possibile ridefinizione della politica industriale; un confronto tra le dinamiche del mercato del lavoro nei Paesi che si affacciano sul Mediterraneo, in vista della creazione di un osservatorio permanente che favorisca più fluide relazioni sociali e scambi commerciali.

Ieri pomeriggio, l’attenzione è stata focalizzata sul “sistema bancario e l’accesso al credito”. Ad introdurre i lavori Rosa Stefania Carparelli, commercialista e Revisore dei Conti di Taranto. A seguire gli interventi di Mirka Miggiani, esperta Interfidi; Lorenzo Minnielli, program manager Area Autoimprenditorialità ed Autoimpiego Puglia Sviluppo spa; Lelio Miro, presidente Banca di Taranto; Valentina Talò, esperta Confidi Confcommercio Puglia. I lavori sono stati moderati dal direttore di Taranto Buonasera, Michele Mascellaro.
Stamattina, nel salone degli Specchi di Palazzo di Città, la chiusura dell’evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche