Cronaca

Ruba un motorino in un box, ma incappa in un posto di blocco

Un giovane di 27 anni arrestato in via Lago di Bracciano. Ricercato il complice


Nella notte tra mercoledì e giovedì gli Agenti della Sezione Volante di Taranto hanno arrestato in via Lago di Bracciano Andrea Noce, di 27 anni, per il furto aggravato del motorino sul quale si trovava al momento dei controlli.

Gli agenti infatti, durante i consueti servizi di prevenzione e controllo del territorio, hanno notato il giovane ed un suo complice, che è riuscito a dileguarsi. Gli agenti hanno controllato il mezzo, il cui nottolino di accensione era stato palesemente forzato.

Il giovane, in evidente stato di agitazione, ha raccontato che il ciclomotore fosse semplicemente a corto di benzina, ma i controlli dei poliziotti hanno consentito di verificare che si trattava di un ciclomotore stato rubato poco prima dall’interno di un box.

Rintracciata anche la proprietaria, alla quale è stato restituito il mezzo. Il giovane, invece, è finito ai domiciliari, mentre gli agenti continuano a ricercare il complice.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche