Cronaca

“Vogliamo solo salvare il nostro lavoro. Siamo pronti a tutto”. Il video

Parla uno degli operai di Taranto Isolaverde arrampicati sul silos


Seconda giornata di protesta di un gruppo di operai di 'Taranto Isolaverde', società partecipata della Provincia che ha annunciato 134 esuberi.

Da ieri sono su un silos di un ex oleificio abbandonato sulla statale 106 ionica. Un appello è stato rivolto al commissario prefettizio della Provincia Mario Tafaro affinchè si trovino alternative di ricollocazione. I contratti di solidarietà scadranno a settembre e poi, in mancanza di soluzioni, scatterà la procedura di licenziamento.

Ecco lo sfogo di uno dei lavoratori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche