Cronaca

Ruba uno scooter. Preso alla Salinella

Ladri in azione in un residence intercettati dai carabinieri


TARANTO – Ladri in azione in un residence intercettati dai carabinieri. Arrestato il 23enne Danilo Cossu, un altro giovane in fuga.

Ieri, in una calda domenica primaverile, quando le famiglie ne approfittano per una gita fuori porta, lasciando incustodite le proprie abitazioni, due giovani ladri, approfittando dell’apertura del cancello, a bordo di uno scooter, si sonoi introdotti in un residence situato in via Lago di Montepulciano. Il movimento sospetto è stato notato da un carabiniere del Nucleo Investigativo del comando provinciale, libero dal servizio, che pochi attimi prima si era salutato col suo collega di lavoro dopo una passeggiata.

Subito ricontattato telefonicamente, gli ha chiesto rinforzi, al fine di accertare quanto stesse accadendo. E’ iniziata così una ispezione esterna di tutte le abitazioni del residence, sino a quando giunti nei pressi dei box, da uno di questi, è uscito a gran velocità lo scooter notato poco prima, condotto da uno dei due giovani, che si è dato  alla fuga. I militari sono riusciti a bloccare l’altro complice che stava tentando la fuga a bordo di ciclomotore che aveva il bloccasterzo rotto. Sul posto anche il proprietario della moto il quale ha confermato che il mezzo  era stata parcheggiato poco prima all’interno nel garage.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche