18 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 18 Maggio 2021 alle 08:41:07

Cronaca

Sul lungomare c’è anche la Taranto delle vertenze

Lo striscione dei lavoratori di Taranto Isolaverde


C’erano anche loro. Attrezzati con gli striscioni che danno voce alla protesta, i lavoratori di Taranto Isolaverde hanno colto l’occasione e la visibilità offerta dalla tappa del Giro per far conoscere la loro storia. “134 dipendenti pagano il conto della cattiva politica” hanno scritto sui lenzuoli ‘stesi’ alle transenne sistemate sul lungomare.

Un fuoriprogramma ha fatto decidere per la rotonda.

Era stato annunciato un sit-in sulla 106, dove stamattina qualche singolo lavoratore della società partecipata della Provincia si è anche affacciato, per poi convergere sulla rotonda. L’annunciato sit-in sulla strada che rientra nel percorso degli atleti ha fatto scattare lo stop da parte delle autorità.

Intanto, i lavoratori hanno raccolto la solidarietà di chi a Taranto si è affacciato per l’evento e che, oltre al bel mare e ai caratteristici vicoli, ora conoscerà anche i problemi legati all’occupazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche