Cronaca

Arrivano i carabinieri, ladri di pannelli fotovoltaici in fuga

I malviventi non sono riusciti a portare via nulla


I militari della Stazione Carabinieri di Montemesola hanno sventato un furto presso un grosso sito fotovoltaico a Montemesola località “Mannara”.

I ladri, approfittando dell’ora notturna e della scarsa illuminazione presente in zona, sono penetrati all’interno del sito, rompendo la grata in ferro della porta di ingresso. Una volta dentro, si sono diretti immediatamente verso la cabina elettrica al cui interno sono penetrati dopo aver praticato un foro sulla parete e hanno danneggiato altresì l’impianto di videosorveglianza.

Tuttavia l’intervento tempestivo della pattuglia della Stazione Carabinieri di Montemesola, allertata dalla centrale dell’istituto di un vigilanza privato a cui è collegato l’impianto di allarme, ha costretto i ladri alla fuga senza riuscire ad asportare nulla.

Sul posto si è recato personale del Nucleo Operativo della Compagnia di Martina Franca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche