24 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 24 Giugno 2021 alle 18:55:18

Cronaca

Musicista travolta da un tir guidato da un ubriaco

Muore a 22 anni il primo violino dell'Orchestra Magna Grecia


Il primo volino dell’Orchestra della Magna Grecia, la 22enne Gabriella Cipriani, ha perso la vita in un terribile incidente stradale avvenuto, ieri pomeriggio, sulla Statale 7, a pochi chilometri dalla Città dei Sassi. Poco dopo le 16 la macchina su cui viaggiava la giovane molfettese, musicista dell’orchestra tarantina, è stata travolta da un tir condotto da un polacco di trent’anni che è risultato positivo all’alcoltest.

Altri due giovani, anche loro residenti a  Molfetta, sono rimasti feriti. Si tratta di una 25enne che è in gravi condizioni ed è attualmente ricoverata in prognosi riservata all’ospedale “San Carlo” di Potenza e di un altro giovane, che è stato ricoverato all’ospedale “Madonna delle Grazie” di Matera.

I tre musicisti da Molfetta stavano raggiungendo Craco, nel Materano dove si sarebbero dovuti esibire in serata. L’incidente è avvenuto ad alcuni chilometri dallo svincolo di Matera Sud.

I tre erano a bordo di una automobile Renault Clio, alla guida c’era il ragazzo, che è un violoncellista. Una Peugeot sulla quale c’erano altri musicisti,  non è rimasta coinvolta nel terribile scontro. L’autovettura su cui viaggiavano i tre si è scontrata con un autoarticolato condotto da un cittadino  polacco il cui tasso alcolemico è risultato di 2,8, notevolmente superiore al limite consentito dalla legge.

Il conducente del mezzo pesante, che nel violentissimo impatto si è ribaltato, è stato trasportato all’ospedale “Madonna delle Grazie" di Matera e dovrebbe essere interrogato nelle prossime ore, alla presenza di un avvocato difensore. Le indagini, coordinate dal sostituto procuratore del tribunale di Matera, dott.ssa Alessandra Susca, sono condotte dagli agenti della Polizia stradale.  Gli investigatori hanno ascoltato alcuni testimoni che hanno contribuito a ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. Il camionista, al quale è stata ritirata la patente, è indagato per omicidio colposo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche