Cronaca

Sequestro in un negozio cinese di articoli di elettronica

I Finanzieri hanno fatto irruzione in un esercizio pubblico in via Cesare Battisti


Il blitz è scattato intorno alle 16,30. Gli uomini della Guardia di Finanza di Taranto sono entrati all'interno di un negozio di elettronica in via Cesare Battisti, nel Borgo.

Nel mirino alcuni prodotti elettronici che non risponderebbero alle norme di sicurezza. Sequestrati anche alcuni profumi con marchi falsi. Il negozio è gestito da cinesi.

L'operazione è ancora in corso di svolgimento. Se ne saprà di più domani quando i Finanzieri renderanno noto l'esito dell'intervento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche