22 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 22 Giugno 2021 alle 16:09:36

Cronaca

Anziano aggredito e rapinato in casa. Salvato dalla sorella

La donna ha cominciato ad urlare ed a chiedere aiuto, mettendo in fuga i due rapinatori


Aggredito e rapinato all'interno della sua abitazione. Ancora una volta nel mirino dei delinquenti è finito un anziano. 

Vittima, questa volta, un 78enne di Massafra aggredito da due persone con i volti coperti che, dopo averlo immobilizzato in cucina, hanno messo a soqquadro le stanze in cerca di denaro e monili in oro.

I due però non sono riusciti a portare a compimento il loro piano. Mentre erano ancora intenti a rovistare tra i cassetti, infatti, sono stati interrotti dall'arrivo della sorella della vittima che, sentiti i rumori provenire dall'appartamento, si è messa ad urlare a ha chiesto aiuto.

I due sono fuggiti portando via soltanto 60 euro. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno ascoltato la vittima e avviato le indagini per identificare i rapinatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche