21 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 21 Ottobre 2020 alle 06:40:34

Cronaca

Le imprese, tra crisi e risorse

Sabato alla Cittadella la dodicesima edizione. Pesa il dato delle aziende riferito al primo trimestre 2014: si è chiuso con un preoccupante -8,3%


L’andamento dei mercati, le esportazioni, i settori che resistono alla crisi e quelli in difficoltà, l’occupazione, le tendenze, le prospettive, le testimonianze per capire dove va il tessuto socio economico locale.

Si tiene sabato 14 giugno la 12esima edizione della Giornata dell’economia: a partire dalle 9.30, con dati e statistiche, ma soprattutto con l’analisi e la lettura fornita da autorevoli esperti di importanza nazionale che parteciperanno all’evento.

Ma l’edizione 2014 della Giornata dell’Economia, sarà anche l’occasione per ribadire la centralità del sistema camerale come strumento di legalità, promozione dello sviluppo e sostegno al mondo delle imprese, nonché per sottolineare gli interventi realizzati nel 2013 dalla Camera di commercio di Taranto. A pesare è quel meno 8,3% nel quale è racchiuso il calo delle iscrizioni al registro delle imprese nel primo trimestre del 2014, dato riferito al territorio tarantino.

Un primo indizio sulla situazione che verrà snocciolata nella sua vastità domani, alla Cittadella delle imprese. Come accennato dal presidente Sportelli, in sede di presentazione dell’evento, quella del capoluogo ionico si prospetta come una situazione sulla quale pesa anche il dissesto che ha lasciato in eredità una tassazione che grava sui cittadini come sugli imprenditori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche