27 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 27 Ottobre 2020 alle 17:42:13

Cronaca

Una signora si taglia i capelli, in tre le rubano 250 euro

Due ragazze ed un coetaneo in azione all'interno di coiffeur


I militari della Stazione Carabinieri di Ginosa, hanno denunciato in stato di libertà, per il reato di furto con destrezza, tre giovani di Ginosa, tutti incensurati, due dei quali minorenni.

Tutto è accaduto la scorsa settimana, quando i tre, due ragazze di 14 e 18 anni ed un ragazzo 13enne, mentre erano in attesa, all’interno di un esercizio di parrucchiere da donna di Ginosa, approfittando della distrazione di una cliente, che stava effettuando un taglio di capelli, le hanno “ripulito” il portafogli che custodiva all’interno della sua borsa, prelevando la somma contante di 250 euro, in banconote di vario taglio, per poi allontanarsi tranquillamente.

La vittima, avuta contezza del furto, ha subito allertato i militari della locale Stazione, che, giunti sul posto hanno subito raccolto i primi indizi e le descrizioni dei tre giovani.

In breve tempo gli autori sono stati individuati e invitati in caserma. Qui hanno subito ammesso le loro colpe, restituendo in parte la refurtiva alla malcapitata. Per la bravata commessa, i tre sono stati denunciati in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Taranto, e come detto, per due di loro, l’informativa è stata trasmessa anche al Tribunale per i Minorenni del capoluogo ionico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche