Cronaca

Madonna di Fatima a Talsano, al via i festeggiamenti

Sabato il convegno. Giochi gonfiabili per raccogliere fondi per l’oratorio


Nel 2017 ricorrerà il centenario delle apparizioni della Madonna a Fatima (avvennero il 13 maggio del 1917). In unione spirituale con il santuario portoghese, dove il percorso è cominciato già nel 2012, anche nel santuario di Talsano comincia il cammino di riflessioni verso questo appuntamento.

Sabato 28 giugno, alle 20, sul sagrato del Santuario Nostra Signora di Fatima in Talsano ci sarà un importante evento- convegno: sarà presente, dal Portogallo, suor Ângela Coelho, postulatrice dei Beati Pastorelli Francesco e Giacinta Marto. Conferirà sul tema della santità e dell’attualità del messaggio di Fatima. La Postulazione di Francesco e Giacinta Marto è un’istituzione della Chiesa Cattolica che, sotto la direzione della Congregazione delle Cause dei Santi e del Vescovo della Diocesi di Leiria-Fatima, ha la missione di promuovere la causa di Canonizzazione dei Beati.

L’arcivescovo, monsignor Filippo Santoro, concluderà con una breve veglia mariana. I cantori del santuario nelle sezioni adulti e giovani aiuteranno nel convegno attraverso l’esecuzione di alcuni brani del repertorio mariano. Interessante è la partecipazione di alcune parrocchie e santuari pugliesi legati al titolo di Nostra Signora di Fatima, saranno presenti, infatti con rispettive autorità religiose e civili, le comunità di Trani, Tricase e Triggiano.

In più, c’è il parco giochi per famiglie e ragazzi, un’iniziativa della parrocchia per la raccolta fondi per il completamento delle opere sportive e le aule dell’oratorio.

Si tratta della costruzione di un importante polo sportivo e formativo nel cuore della borgata tarantina i cui lavori sono stati avviati da due anni.

“Per incentivare la costruzione dell’oratorio di persone prima ancora che quello di mattoni”, anche quest’anno la comunità si è mobilitata per l’organizzazione di manifestazioni ludico sportive e culturali atte ad incrementare l’aggregazione. Il parco giochi è una di queste. È sicuramente un’occasione di divertimento non solo per i bambini ma anche per i ragazzi e gli adulti. L’area del campo sportivo è interamente attrezzata con giochi gonfiabili e giostre.

Tra le attrazioni: tappeti elastici,  scivolo gigante, percorso gonfiabile a ostacoli, giochi di società giganti, bowling umano, surf meccanico, moon walker gigante, gonfiabile 3 in1 (basket, calcetto, volley),  pista di mini quad elettrici. Il parco è aperto tutte le sere (escluso il 28 giugno) fino al 7 di luglio dalle 19 alle 23. All’interno del parco oltre alle attrazioni sono previsti anche altri eventi: stasera alle ore 21  la Sagra della Puccia e serata Salsa.  Sabato 5 giugno Sagra della Puccia e Pizzica. Domenica 6 luglio alle 22 Disco House con Claudio Guerrini di Rds.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche