Cronaca

Invasione di blatte e cavallette, monta la protesta

Da Taranto a Grottaglie, passando per San Giorgio e Pulsano, numerose le segnalazioni. Attacco ai Comuni: “Non c’è stata la giusta prevenzione”


Caldo e piogge favoriscono l’arrivo di insetti ed animali fastidiosi. Specie se non si è provveduto alla dovuta prevenzione.

Come ogni anno di questo periodo scatta l’allarme per l’invasione di scarafaggi. In questi giorni le segnalazioni provengono soprattutto da Grottagie, Pulsano e San Giorgio.

Qui la gente li ritrova soprattutto per strada, ma anche in casa. E con l’arrivo del caldo la situazione peggiorerà. Una situazione igienica precaria che non fa stare tranquilli e che costringe ad azioni fai da te. C’è chi prova a tappare col nastro adesivo i tombini davanti casa, chi utilizza tappi per lavabi e vasche da bagno, perchè sì sa, le condotte fognarie sono l’ambiente prediletto di questi insetti portatori anche di malattie infettive, virus e vermi attraverso le feci. Il problema non va quindi sottovalutato.

Chi li ha già avvistati nelle cantine, nei garage o in casa se la prende con le amministrazioni comunali che non hanno provveduto alla prevenzione. In primavera quando le lave non si sono ancora schiude, infatti, andrebbe eseguita una disinfestazione delle condotte fognarie dove le blatte proliferano.

Ora non resta che prestare attenzione, usando alcuni accorgimenti: massima igiene dei locali, chiusura di tutte le crepe e fessure che comunicano con l’esterno, assicurarsi che tutti gli scarichi siano dotati di sifoni, non lasciare sacchetti dei rifiuti o cibi all’aperto.
Ma se a Pulsano e Grottaglie ci sono solo le blatte, a Taranto ed a San Giorgio sono state avvistate anche le cavallette.

Qui il problema è moltiplicato. Nel capoluogo l’invasione interessa l’intera città, dal centro storico (molte sono state avvistate anche nella villa Peripato) a viale Liguria. La gente è infuriata. Sono animali fastidiosi e che fanno un po’ di ribrezzo.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche