27 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 27 Luglio 2021 alle 06:34:29

Cronaca

Sport e preghiere per l’oratorio

Suor Angela Coelho e l’arcivescovo Santoro stasera alla Chiesa Nostra Signora di Fatima. Don Emanuele Ferro: una sfida da vincere


Città Vuota. In una canzone degli anni 60, l'aridità dei quartieri senza anima,  il susseguirsi di dormitori, l'anonimato della vita senza rapporti sociali.

La  vera frontiera, in ogni città, diventano i quartieri periferici dove alla  cronica assenza di servizi pubblici efficienti si sommano scarse colleganze  e spirito solidaristico latente. In questo senso le Parrocchie hanno assunto con il tempo funzione sociale  assolutamente primaria, affiancando al loro precipuo ruolo religioso, quello di  collettore di buoni sentimenti e creatività, voglia di stare assieme e produrre  sentimenti positivi ma anche e soprattutto quell'attivismo culturale, sportivo e ludico che, nell'insegnamento di Don Bosco, Don Sturzo ( la politica va  conosciuta e migliorata con l'impegno personale dei cattolici) e Papa Francesco  rendono sicuramente i nostri quartieri e le nostre città piene.

Siamo a Talsano, u' calavrese per i tarantini, a sud della città, al limite  meridionale della grande salina. Incontriamo Don Emanuele, Parroco della chiesa  di Nostra Signora di Fatima mentre è alle prese con una delle tante attività in atto, circondato  dai suoi collaboratori.

Si è appena concluso il “Grest”, ma è già operativa una nuova programmazione finalizzata a riempire di positività e allegria l'estate delle famiglie e dei giovani in particolare. Parole d'ordine "condivisione e socialità", sullo sfondo l'oratorio che uscito dalla fase progettuale è un'idea che prende piano piano forma. Un progetto che rappresenta una speranza, dal punto di vista del pensiero cristiano, e che è anche un punto di riferimento certo dal punto di vista sociale e laico.

L'oratorio è una grande scommessa per il quartiere realizzato con il sostegno  economico di tutti i parrocchiani.

Il Parco Giochi per le famiglie e ragazzi è un'iniziativa della Parrocchia per la raccolta fondi per il completamento delle opere sportive e le aule dell'oratorio. L'area del campo sportivo è interamente attrezzata con giochi gonfiabili e giostre. Un vero e proprio parco giochi con tappeti elastici, scivoli, bowling umano e tante altre attrazioni che fanno aggregazione.

Calcetto, basket e volley onnipresenti e a disposizione di quanti divertendosi daranno una mano effettiva al progetto oratorio per il quale Don Emanuele sta profondendo ogni sforzo.

Il Parco è aperto tutte le sere fino al 7 Luglio dalle 19 alle 23. Non solo sport, comunque. Questa sera alle 2000 "se non ritornerete bambini…"  il messaggio di Fatima, l'invito alla santità, la storia dei Beati Pastorelli con suor Angela Coelho e l'Arcivescovo di Taranto Mons. Filippo Santoro. Poi un susseguirsi di eventi. Il 4 Luglio, Michele Mirabella, il 5, la sagra della Puccia e della Pizzica, Domenica 6, Disco House con Claudio Guerrini di RDS.

Intanto fervono i preparativi per i festeggiamenti della santa patrona di Talsano, la Madonna delle Grazie.  Tante le novità che racconteremo presto.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche