27 Novembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 27 Novembre 2021 alle 11:58:00

Cronaca

“Caro assessore rafforziamo la filiera della conoscenza”

Lettera aperta all'assessore regionale Donato Pentassuglia


“La nostra città, i nostri territori devono capire l’importanza strategica di dare ai propri cittadini opportunità di crescita intellettuale e di comprensione attraverso politiche culturali intelligenti e coraggiose”. I nostri giovani, malgrado debbano ogni giorno confrontarsi con un contesto cinico e mortificante, devono essere  messi in condizione di perseguire, con coraggio ed ostinazione, un progetto professionale che dia loro modo di mettere a frutto la loro intelligenza, la loro creatività, le loro competenze. In tale ottica la Scuola e l’Università a Taranto potrebbero ,anzi dovranno,  svolgere un ruolo sempre più incisivo e strategico”.

Con questa premessa, il presidente del Comitato per la Qualità della Vita, Carmine Carlucci, formula l’augurio al neo assessore Donato Pentassuglia.

“Che la sua presenza nel governo regionale, magari in sinergia con l’assessore Fabrizio Nardoni e i consiglieri regionali jonici, sciolga le criticità del sistema scolastico e universitario jonico. La “filiera della conoscenza jonica”, completata da una significativa attività di ricerca, deve  rappresentare  i fondamentali su cui costruire il nuovo tessuto economico sociale del territorio jonico, il suo sviluppo, una nuova prospettiva sia per le attività ecocomnpatibili della grande industria , sia per le nuove opportunità di lavoro a cominciare dal recupero delle attività del mare, del porto e dell’agricoltura”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche