Cronaca

Raffica di controlli a Taranto: 7 arresti e 29 denunce

E' il bilancio degli ultimi giorni dei Carabinieri della Compagnia di Taranto


E' di 7arresti e 29 denunce a piede libero, il bilancio di una serie di operazioni svolte negli ultimi giorni dai Carabinieri della Compagnia di Taranto. 

I militari hanno eseguito una serie controlli nel capoluogo jonico, provvedendo ad arrestare e trasferire presso la locale Casa Circondariale:

– un 68enne di Taranto, che deve espiare 14 anni, 3 mesi e 24 giorni di reclusione per associazione per delinquere e detenzione di armi;

– un 46enne tarantino, che deve espiare 5 anni e 10 mesi di reclusione per estorsione.

Inoltre, hanno arrestato e sottoposto alla detenzione domiciliare presso le rispettive abitazioni:
– un 47enne tarantino, che deve espiare 8 anni, 8 mesi e 21 giorni di reclusione per furto aggravato;

-un 27enne di Leporano, che deve espiare 8 mesi di reclusione per violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale;

– un 53enne tarantino, che deve espiare 6 mesi di reclusione per furto;

– un 44enne di tarantino, che deve espiare 1 anno e 2 mesi di reclusione per furto aggravato;

-un 50enne di Sant’Agnello (Na), che deve espiare 6 mesi di reclusione per violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale;

Denunciate in stato di libertà 29 persone di cui 1 per violazione degli obblighi derivanti dalla sorveglianza speciale, 1  per violazione degli obblighi derivanti il foglio di via obbligatorio, 8 per furto, 6 per evasione, 3 per violazione colposa dei doveri inerenti la custodia delle cose sottoposte a sequestro, 1 per falsità materiale, 2 per truffa, 2 per rapina e 5 per guida senza patente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche