05 Agosto 2021 - Ultimo aggiornamento il: 05 Agosto 2021 alle 04:52:00

Cronaca

Voto, le pornostar attaccano Pd, Pdl e Nichi Vendola


TARANTO – Vigilia rovente. In attesa delle primarie del Pdl e di quelle che con tutta probabilità daranno l’investitura ufficiale a Dante Capriulo, sono Luana e Borgia le vere aspiranti per la sfida contro il sindaco uscente Stefàno. Domani si aprono le pornoprimarie fra Luana Borgia e Amandha Fox. Cresce l’attesa per l’apertura del seggio virtuale al quale si potrà votare per le primarie a luci rosse. Dalla mezzanotte di domani, infatti, alla mezzanotte di domenica 11 marzo, tutti i cittadini aventi diritto al voto residenti nella città di Taranto potranno collegarsi al sito internet www.amandhafox.biz dove sarà attivato il seggio on line che consentirà a tutti di partecipare alle primarie della lista civica “Taranto Svegliati”.

L’obiettivo è quello di scegliere chi, fra la Marchesa dell’hard Luana Borgia e la Venere polacca Amandha Fox, vestirà i panni di candidato sindaco. Le due pornostar sembrano avere le idee molto chiare sulla politica. “La ragione di queste elezioni primarie, le uniche vere che si terranno nella città dei due Mari, – fanno sapere la Fox e la Borgia – è la promozione della massima partecipazione degli elettori tarantini alla scelta di “Taranto Svegliati”, in contrapposizione al sistema che vede gli stessi elettori scegliere fra candidati designati a sinistra dal Partito Democratico di Bari e da Nichi Vendola, nonché a destra dalla Pdl di Taranto che celebra un congresso farsa capace di eleggere una sola donna nel direttivo provinciale. Riteniamo – dicono le due pornodive – che sia giunta l’ora di dire basta a tutti coloro che hanno distrutto questa città, ed in considerazione di ciò vi chiediamo di partecipare massicciamente alle nostre “Primarie on line””. Anche il programma elettorale presentato dalla Fox la dice lunga sulla “linea politica” che il movimento Taranto Svegliati vuole perseguire. “Creare le giuste opportunità per sviluppare il turismo d’élite mediante la costruzione di mini casinò con annessi alberghi, ristoranti e luoghi di divertimento come ad esempio i night club, nonché, di creare un evento di livello internazionale denominato “Taranto Sex” da celebrarsi due volte all’anno nei periodi di aprile ed ottobre. Chiaramente – dice Amandha Fox – tutto ciò potrà avvenire mediante le conoscenze che posso vantare nel mondo dell’imprenditoria italiana”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche