29 Novembre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 28 Novembre 2020 alle 16:10:37

Cronaca

La Puglia nei Castelli, 6 borse di studio per i talenti di Taranto, Bari e Lecce

Illustrata la seconda edizione di Grafite Contest. Un ricco tour


Questa mattina nella sala riunioni della Provincia di Taranto, Grafite, la Scuola Pugliese di Grafica e Fumetto, ha presentato la seconda edizione Grafite Contest “La Puglia nei Castelli” per le città di Taranto, Bari, Lecce.

Il Contest di fumetto è aperto a tutti gli aspiranti fumettisti e ha come obiettivo, individuare e far crescere i talenti artistici presenti sul territorio pugliese.

Saranno assegnate 6 borse di studio, 3 a copertura totale a quei disegnatori (uno per provincia: Taranto, Bari, Lecce) con talento, ma al momento non in condizione di poter sostenere la retta della scuola di fumetto pugliese, e altre 3 a copertura parziale, per premiare solamente il talento artistico puro, a prescindere da particolari condizioni economiche svantaggiate.

La Fondazione Nikolaos aderendo allo spirito di tale concorso, ha voluto ospitare nella propria kermesse estiva “La Puglia nei Castelli”, un evento sul fumetto nelle tre tappe previste in area barese: dal Castello Normanno Svevo in Sannicandro di Bari passando per il Castello Carlo V a Monopoli, fino al Castello Angioino di Mola di Bari.

In tali location la scuola Grafite parteciperà con mostre su i più importanti autori del settore presenti in regione, ed estemporanee dei propri allievi e docenti.

La conclusione di tale tour coinciderà con la premiazione ed esposizione della mostra dei  partecipanti al Contest a Bari per il mese di ottobre, in coincidenza dell’inaugurazione della sede annuale della Scuola di Fumetto Grafite in città.

Alla conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa hanno partecipato Gian Marco De Francisco, architetto, fondatore dell’Associazione Culturale Studio “iltratto.com <http://iltratto.com> ” e coordinatore della scuola Grafite, di cui è anche docente, Barbara Gambillara, Consigliera di Parità della Provincia di Taranto e Armando Grassi, assessore alla Cultura del Comune di Statte. Assente l’assessore comunale alla Cultura di Taranto, Cisberto Zaccheo.

E’ possibile leggere il Regolamento completo della 2° edizione Grafite Contest sul sito www.grafitefumetto.it, dove sarà possibile anche scaricare il modulo di adesione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche