28 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 27 Luglio 2021 alle 23:04:00

Cronaca

Emergenza senza fine, in arrivo altri 500 profughi

Sono sbarcati nei giorni scorsi a Catania. Solo un centinaio sarà ospitato in terra jonica. Gli altri saranno trasferiti in Campania


I profughi arrivano nel capoluogo jonico non solo sulle navi della Marina militare ma anche sugli autobus. Oggi pomeriggio previsto l’arrivo di 500 profughi sbarcati nei giorni scorsi a Catania.

Solo un centinaio sarà ospitato tra Taranto e la provincia. Gli altri dovranno proseguire per la Campania.

L’ultimo arrivo il 30 giugno scorso quando dalla nave San Giorgio della Marina militare sbarcarono oltre 1.100  profughi salvati dal naufragio nel Mediterraneo nell’ambito dell’operazione “Mare Nostrum”.

Dal maggio scorso e, soprattutto nelle ultime settimane, nel capoluogo jonico ne sono arrivati  oltre seimila, poi ripartiti quasi tutti verso altre destinazioni, in particolare al nord.

Non appena scesi dalla nave militare hanno ricevuto acqua e  cibo. Seicento migranti sono rimasti tra Taranto e provincia il resto è stato trasferito in altre città della Puglia.

Successivamente sono partiti alla volta di città del Settentrione.

Dei precedenti arrivi sono rimasti a Taranto 40-50 migranti.

Per i giorni che sono rimasti nella città jonica sono stati ospitati in una ex struttura scolastica, una palestra e un mercato, oltre che, in piccoli numeri, in strutture di accoglienza. Sulla nave hanno viaggiato 849 uomini, 148 donne e 174 minori. Sono soprattutto siriani e pachistani ma anche palestinesi, nigeriani e abitanti del Bangladesh.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche