Cronaca

Pioggia e fulmini, black-out in diverse zone della città

I disagi provocati dai temporali della notte scorsa


I violenti temporali di ieri notte hanno provocato guasti sulle linee elettriche di distribuzione gestite dall’Enel, determinando un black-out in diverse zone di Taranto.

L’interruzione dell’energia elettrica si sta riproponendo anche oggi in alcuni quartieri. L’Enel segnala circa 7000 fulmini che “hanno colpito pesantemente diverse regioni del Sud nella giornata di ieri”. I tecnici in nottata sono intervenuti riuscendo a ristabilire l’erogazione di energia elettrica in circa un’ora grazie all’adozione di schemi alternativi di distribuzione. In pratica, grazie a dei by-pass sui punti danneggiati dal maltempo, “la clientela è stata spostata su altre linee funzionanti. In questo modo – spiega una nota – si è cercato di ridurre al minimo i tempi di attesa per i cittadini senza che dovessero attendere la riparazione definitiva dei guasti che per complessità richiede più tempo”.

Questa situazione di emergenza oggi ha causato verso le 6.15 prima e successivamente verso le 10 circa una nuova interruzione. Tutto il personale Enel è al lavoro con l’ausilio di mezzi speciali per cercare di ripristinare progressivamente l’erogazione di energia elettrica. Permane l’allerta meteo e per questo – riferisce l’ufficio stampa dell’Enel – i tecnici della regione sono mobilitati per far fronte all’emergenza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche