29 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 29 Luglio 2021 alle 22:09:00

Cronaca

Disastro ambientale, revocato l’obbligo di dimora a Nicola Riva

La decisione del Tribunale del Riesame di Taranto


Niente più obbligo di dimora per Nicola Riva e Luigi Capogrosso, rispettivamente ex presidente del consiglio d'amministrazione dell'Ilva ed ex direttore tecnico dello stabilimento siderurgico.

Lo ha stabilito il Tribunale del Riesame di Taranto che ha revocato il provvedimento.

E' la conseguenza della decisione della Corte di Cassazione che nel marzo scorso annullò con rinvio la precedente sentenza dei giudici del Riesame di Taranto.

Sia Riva sia Capogrosso, che a luglio del 2012 furono arrestati nell'ambito dell'inchiesta condotta dalla Procura tarantina, sono imputati nel procedimento in corso davanti al giudice per le udienze preliminari di Taranto per presunto disastro ambientale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche