15 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 14 Maggio 2021 alle 19:15:24

Cronaca

“Isola che vogliamo” senza controlli. Polizia Locale a casa alle 22

Il comandante: “Non ho personale per i turni di domani”. Ma gli agenti avrebbero rifiutato a causa del mancato pagamento di vecchi straordinari


“Non ho personale per garantire i turni di domani, quindi questa sera gli agenti resteranno in servizio fino alle 22”.

Nonostante sia in ferie, il comandante della Polizia Locale, Michele Matichecchia (nella foto), da noi contattato telefonicamente, conferma le indiscrezioni che circolano ormai da diversi giorni in città circa il servizio che si apprestano a mettere in campo i vigili urbani in occasione del primo appuntamento dell’Isola che Vogliamo in programma questa sera. Proprio mentre la città si appresta a vivere il ritorno della kermesse nel borgo antico, che tanto successo ha riscosso negli ultimi anni, il fulmine a ciel sereno: gli agenti effettueranno controlli, necessari a scongiurare il fenomeno dell’abusivismo commerciale, così come il servizio utile a controllare il corretto rispetto delle restrizioni alla viabilità, fino alle dieci di sera.

“Non posso fare diversamente – ha spiegato Matichecchia. Per noi, andare oltre le 22, significherebbe restare senza agenti per i turni di domani”.

L’extra, ovvero lo straordinario dei vigili, è pagato per mezzo di progetti. Secondo quanto è stato possibile ricostruire, ad indispettire gli agenti della Polizia locale sarebbe stato proprio l’atteggiamento assunto dall’amministrazione comunale riguardo al pagamento di due “progetti”. Nessuna traccia dei compensi nella busta paga di luglio, quindi, niente servizio oltre le 22 in città vecchia per l’Isola che Vogliamo. Sarebbe questa, infatti, la ragione che avrebbe spinto i vigili a non dare alcuna disponibilità per il prolungamento dell’orario lavorativo di questa sera.

Una situazione che, nei prossimi giorni, potrebbe riservare ulteriori colpi di scena.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche