14 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 13 Maggio 2021 alle 18:30:05

Cronaca

Ladri-Fantozzi: dopo il furto bucano tutte e quattro le ruote dell’auto

Avevano svaligiato un bar nel Reggiano. Uno è di Taranto


La realtà a volte supera di gran lunga la fantasia.

Basti pensare a quanto accaduto a due ladri, uno dei quali tarantino, a Villa Minozzo in provincia di Reggio Emilia: avevano rubato sigarette in un bar ed erano impegnati nella fuga a bordo di un'auto quando hanno forato tutte e quattro le ruote.

Qualcuno, infatti, aveva sparso chiodi sulla strada. E sì, perchè era in corso una diatriba piuttosto accesa tra alcuni residenti ed i gestori di un locale notturno. Pertanto, per evitare che gli avventori raggiungessero il locale, alcuni residenti si erano attrezzati spargendo chiodi per strada.

A farne le spese i due ladri che, dopo aver fatto scattare inavvertitamente il sistema d'allarme nel bar che avevano svaligiato, sono saltati su una Volvo V70 e si sono dati alla fuga. Solo che hanno imboccato proprio la strada sbagliata, quella piena di chiodi e sono rimasti appiedati.

I due, un 50enne napoletano ed un 44enne tarantino, entrambi residenti a Modena – hanno tentato di proseguire la fuga, prima di essere bloccati dai carabinieri. Il tarantino aveva pensato addirittura di poter tornare a casa a bordo di una corriera che, però, è stata fermata dai carabinieri. Per entrambi l'accusa è di furto aggravato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche