30 Novembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 29 Novembre 2021 alle 06:51:54

Cronaca

La terra torna a tremare. Sei scosse nella notte

L'epicentro nella Piana di Metaponto. La più forte aveva magnitudo 3.7


Sei scosse di terremoto sono state registrate ieri dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia a cavallo tra Basilicata e Puglia nel distretto sismico Piana di Metaponto.

La maggiore, intorno alle 22,15 del 12 agosto, ha raggiunto magnitudo 3.7 della scala Richter di rilevazione, le altre cinque rilevate di magnitudo 2.1, 2.8, 2.5, 2.1 e 2.

L'ultima scossa è stata segnalata alle 4,28 di questa mattina, mercoledì 13 agosto.

L'Ingv ha registrato scossa M 3.7 con profondità dell’ipocentro fissata a 15.8 km. L’evento sismico è stato avvertito distintamente anche a Taranto dai cittadini.

Fortunatamente non si riscontrano danni a cose o persone.

La scossa più forte è stata avvertita soprattutto nei comuni di Pisticci, Ferrandina, Stigliano, Pomarico, Salandra, Miglionico, Grottole, S Mauro Forte, Craco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche