25 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 24 Settembre 2021 alle 07:15:05

Cronaca

Arrestati a Talsano con due chili di coca


TARANTO – In un locale prefrabbricato il nascondiglio per grosse partite di droga. E’ stato scoperto nella borgata di Talsano, dai poliziotti della sezione “Falchi” della Squadra Mobile. Gli agenti in borghese, diretti dal dottor Roberto Petitto, hanno sequestrato due chili di cocaina e settecento grammi di marijuana ed arrestato Ciro Bianco e Daniele Leale, entrambi di trentadue anni. Il blitz è scattato nel pomeriggio dopo che da un pezzo gli agenti della Questura avevano posto sotto osservazione un terreno recintato che è situato nel trafficatissimo viale Europa.

I “falchi” sospettavano che in quell’area ci fosse una centrale delle droga con un ingente quantitativo di “polverina bianca” e di “fumo”. Dopo aver eseguito diversi servizi di appostamento, ieri pomeriggio hanno deciso di effettuare una blitz. Appena sono entrati nel recinto, insieme a unità cinofile della Guardia di Finanza, hanno sorpreso due giovani all’interno di un piccolo locale prefabbricato con alcune dosi di cocaina, già preparate, su un tavolino. Bianco, che è incensurato, e Leale, con il preciso scopo di evitare una perquisizione e con l’intento di far credere agli agenti intervenuti che la sostanza stupefacente ritrovata in loro possesso fosse per esclusivo uso personale, hanno consegnato una dose di cocaina. I poliziotti, però, insospettiti, hanno iniziato una minuziosa ispezione del terreno circostante, nel corso della quale hanno rinvenuto, sul davanzale del bagno di un piccolo prefabbricato, una busta di cellophane con all’interno due grossi involucri coperti da nastro per imballaggio e contenenti due chili di cocaina. La perquisizione è proseguita e sotto alcuni bidoni in lamiera hanno rinvenuto una busta di plastica nera con all’interno marijuana per un peso di 700 grammi. Infine, dopo aver ritrovato alcune chiavi ed accertato che fossero di un container custodito nel recinto, i “falchi” lo hanno perquisito rinvenendo altre dosi di cocaina e gli involucri di plastica facenti parte dell’originaria confezione dei due panetti della sostanza stupefacente. Al termine dell’operazione scattata in viale Europa i due trentaduenni sono stati arrestati e condotti negli uffici della Questura, di via Palatucci. Successivamente Bianco e Leale sono stati trasferiti nel carcere di Largo Magli, a disposizione del magistrato inquirente, per rispondere di detenzione finalizzata allo spaccio di cocaina e di marijuana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche