17 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 17 Aprile 2021 alle 18:16:49

Cronaca

Colpo di scena. Lady Basile si ritira?


TARANTO – Clamoroso: Maria Teresa Basile potrebbe ripensarci. Proprio quando i giochi sembravano ormai chiusi arriva l’indiscrezione che non t’aspetti. L’imprenditrice tarantina starebbe per ufficializzare il suo disimpegno dalla candidatura a sindaco di Taranto. La notizia è rimbalzata già ieri sera quando le prime voci incontrollate hanno iniziato a circolare facendo, in breve tempo, il giro degli ambienti politici vicini al centrodestra. Nei giorni scorsi erano stati i coordinatori del Popolo della Libertà a chiudere definitivamente la partita scegliendo, dall’elenco di nomi stilato dal Terzo polo, quello dell’ex vicepresidente di Confindustria.

Fino a mercoledì la Basile si trovava in Belgio per lavoro. Al suo ritorno, a quanto pare, avrebbe meditato lungamente prima di dare il definitivo niet per la sua discesa in campo. Soltanto ieri si lavorava alacremente per cercare di tenere entro questa sera la conferenza stampa di presentazione. Ma nulla, tutto da rifare. Poco chiare le ragioni dell’eventuale abbandono anche se si sussurra che la decisione di non dar seguito alla candidatura sia maturata in famiglia. Stamattina telefoni muti. Praticamente tutti i segretari, compresa ovviamente la stessa Basile, hanno preferito dribblare i taccuini. Ore febbrili nelle sedi di partito per tentare di rilanciare sin da subito l’azione della coalizione. “Anche noi stiamo ricevendo questo tipo di notizie – ha spiegato stamattina Fiore Petrelli, coordinatore cittadino di Futuro e Libertà. Manca l’ufficializzazione”. Identiche la parole utilizzate da Savino Torraco, segretario cittadino di Io Sud: “Non ci sono notizie ufficiali”. E già. Fino al momento di andare in stampa, infatti, TarantoSera non ne aveva ancora ricevute. Intanto, stasera, è previsto un incontro, l’ennesimo. Pdl e Terzo polo faranno quadrato per dare, in caso il ritiro della Basile trovasse seguito, il via libera ad un altro candidato al massimo entro domani. Sempre questa sera, alla 18, i massimi vertici dell’Udc si recheranno nella sede del Pd. Il summit, chiesto da alcuni esponenti democratici su pressing di Florido, sarà utile a far chiarezza sulle alleanze, visto che i centristi sostengono il centrosinistra alla Provincia, e dovrebbero allearsi con il centrodestra al Comune. Fabio Mancini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche