11 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 10 Maggio 2021 alle 15:20:57

Cronaca

Resta in panne in alto mare, salvato dalla Guardia Costiera

Intervento notturno a largo di Campomarino


Ancora un intervento di salvataggio condotto dai militari della Guardia Costiera di Taranto in collaborazione con quello in forza all'Ufficio locale marittimo di Campomarino.

Nella serata di ieri, i militari hanno effettuato una operazione di soccorso nei confronti di un diportista che a causa di una avaria al motore della propria imbarcazione nelle acque antistanti la località di Campomarino, non riusciva più a rientrare sotto costa.

Immediatamente allertata dallo stesso diportista, tramite numero 1530, la Sala Operativa del Comando di Taranto, è stato disposto l’invio in zona del battello veloce dislocato presso l'Ufficio locale che, raggiunto il mezzo in avaria a circa 2,5 miglia dalla costa ha provveduto a trarre in salvo il malcapitato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche