Cronaca

“Miss & Mister Terra Jonica“, tutto pronto per il gran finale

Appuntamento fissato per domenica 31 agosto


Presso l’aula consiliare del comune di Castellaneta si è svolta la conferenza stampa di presentazione della finalissima della terza edizione del concorso regionale itinerante “Miss & Mister Terra Jonica 2014” che, dopo ben cinque tappe svolte nelle piazze e nei locali di tutto il territorio di terra jonica, si avvia a conclusione; erano presenti Giovanni Gugliotti, sindaco di Castellaneta, Alfredo Cellamare, vice sindaco, gli organizzatori Giuseppe Stigliano e Rosa Colavito e il gruppo dei primi finalisti.

Domenica 31 agosto, presso l’anfiteatro comunale di Castellaneta, alle 21:00, il conduttore e manager dello spettacolo Giuseppe Stigliano presenterà il gran finale del concorso, da lui ideato insieme alla titolare di PAM Abbigliamento e manager advisor Rosa Colavito nel 2012.

Sono ben dodici le finaliste e altrettanti i finalisti provenienti da Massafra, Palagiano, Mottola, Castellaneta, Taranto, Grottaglie, etc., sulle oltre 70 candidature proposte a inizio stagione, che si contenderanno il titolo di Miss & Mister Terra Jonica 2014 sponsorizzato da Reggia dei Tessali ricevimenti e resort di Marina di Ginosa.

Nel corso della serata ci saranno anche esibizioni di canto (ospiti il vincitore di Canta che ti Passa Obiettivo Sanremo, Ugo Bianco, e altri talenti canori del nostro territorio), di danza e di ballo, grazie alla presenza di un nutrito cast di artisti; oltre all’assegnazione dei due vincitori, ci sarà anche l’assegnazione di titoli importanti per alcuni dei concorrenti in gara, che consentiranno loro di intraprendere ruoli importantissimi all’interno dello staff di Stigliano; non solo: alla serata parteciperanno i responsabili del concorso nazionale di bellezza Fotomodella Italiana e Mister Italia, di cui il giovane presentatore massafrese è responsabile per conto di Endas Taranto (presidente Enzo Adduci) e di Endas Puglia (presidente Giovanni Cristofaro) e che sceglieranno alcuni finalisti che parteciperanno di diritto alle finali nazionali dei due importantissimi concorsi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche