x

24 Maggio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 24 Maggio 2022 alle 09:59:00

foto di Una veduta aerea della Città Vecchia
Una veduta aerea della Città Vecchia di Taranto

«A breve partiranno i lavori, appaltati, di riqualificazione dell’edificio all’angolo tra via Garibaldi e Vico Novelune, nel centro storico di Taranto, di fronte alla chiesa di San Giuseppe, dove è prevista la nascita di una residenza per studenti delle facoltà universitarie di Taranto». La conferma arriva da Mino Borraccino, consigliere del presidente della Regione per l’attuazione del Piano Taranto. «Si tratta di un’ottima notizia che va nella giusta direzione di cambiamento per la città di Taranto. I lavori di restauro e adeguamento alle vigenti norme – evidenzia il consigliere del Governatore pugliese – sono finanziati con Delibera Cipe 10/ 2018, nell’ambito del Contratto Istituzionale di Sviluppo per Taranto.

La ditta aggiudicatrice, un’associazione di imprese, ha offerto un importo per la realizzazione dell’intervento di 1.532.730 euro con un ribasso del 19,5% sulla base di gara. Per l’occasione è bene ricordare il grande lavoro fatto dall’amministrazione comunale guidata del sindaco Melucci in questi anni, per promuovere progetti di recupero e valorizzazione del centro storico di Taranto – sottolina Mino Borraccino – Scelte che, assieme alla sinergia con la Regione Puglia, all’impegno del presidente Emiliano, stiamo realizzando concretamente per traguardare Taranto a città universitaria». «E la fruizione di nuovi spazi che favoriscono il pieno diritto allo studio e alla cittadinanza, nel contempo – conclude il consigliere – fanno bene all’intera comunità, perché offrono possibilità ai cittadini di interagire con lo stimolante clima sociale e culturale che la città universitaria è capace di creare».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche