27 Novembre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 27 Novembre 2020 alle 16:46:59

Cronaca

Così l’isola pedonale diventa off-limits per … i pedoni

Via Di Palma: non bastavano gli abusivi, ora è impossibile passeggiare


Non bastavano i venditori abusivi di ogni genere…alimentari compresi. I mendicanti che ti aspettano ad ogni angolo per chiederti qualche spicciolo.

A ‘disturbare’, se non proprio rendere impossibile, la passeggiata in centro ci si mettono anche auto e camion comodamente parcheggiati sulle strisce pedonali.

Quello immortalato nello scatto che pubblichiamo non è l’unico caso. Certo, nello spazio residuo gentilmente concesso dal mezzo pesante e dall’auto che hanno trovato posto su via Pupino all’incrocio di via Di Palma non ci passa neanche un pedone. Figuriamoci le mamme con i passeggini, senza dimenticare i disabili in carrozzina. Per poter superare l’ostacolo si è costretti a fare un giro improponibile.

Il colmo: siamo – saremmo – in un’isola pedonale. Quello che sbalordisce è il menefreghismo di chi pensa di semplificarsi la vita complicandola però al resto del mondo, dei tarantini in questo caso. Lo stesso ragionamento può essere applicato ai “cultori” della doppia fila che a Taranto sono davvero tanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche