Cronaca

Esercitazioni militari dei caccia in volo. Paura e telefonate al 113

In molte zone del Tarantino si sono ascoltate violentissime "esplosioni"


Una raffica di segnalazioni, al 113 e agli altri numeri di emergenza, su una presunta serie di esplosioni.

Telefonate di persone impaurite, che chiamavano da Ginosa sino a Pulsano, spaventate da quanto stavano sentendo.

Cosa è successo, ieri mattina? L’arcano si scioglie sul finire della mattinata. A scatenare il panico, due cacciabombardieri in esercitazione, che hanno infranto il muro del suono, scatenando il particolare ‘effetto uditivo’.

Nessun danno, comunque. Come nessun danno ha portato il terremoto avvertito in città, che ha avuto come epicentro la Grecia. Solo tanta paura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche