13 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 13 Maggio 2021 alle 18:30:05

Cronaca

Nascondeva un fucile rubato, arrestato l’ex assessore Lanzo

I carabinieri hanno perquisito l’abitazione dell’ex amministratore provinciale


Al termine di una perquisizione domiciliare, i militari della  Stazione Carabinieri di Lizzano hanno arrestato il 52enne Umberto Lanzo, con l’accusa di ricettazione e detenzione illegale di arma da fuoco e munizionamento.

Nel corso di una perquisizione eseguita dai Carabinieri, l'ex assessore della Provincia di Taranto nella giunta Florido, è stato trovato in possesso di un fucile risultato rubato in un appertamento di Lizzano nel maggio scorso e di munizioni.

Per l'ex assessore si sono quindi spalancate le porte del carcere.

Tutti i particolari dell'operazione nell'edizione odierna di Taranto BuonaSera in distribuzione a partire dalle 16.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche