14 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 14 Maggio 2021 alle 08:15:36

Cronaca

Avaria alla nave Adria: “Turisti scaricati alla fermata”

Fuoriprogramma al rientro dalla gita all'isola di San Pietro


Una giornata all’isola di San Pietro rovinata da un rientro non proprio da copione.

E’ successo giovedì: il fuoriprogramma è nato a causa di un’avaria alla Adria che ha determinato la necessità di far scendere tutti i passeggeri alla ‘fermata’ della rampa Leonardo da Vinci senza proseguire per piazzale Democrate.

A raccontare la disavventura è Antonella Tasso, “una cittadina che si occupa del sociale”: “Come tutti i giorni moltissimi cittadini hanno preso la nave Clodia pagando il biglietto per recarsi all’isola di San Pietro e trascorrere una giornata al mare visto anche il caldo soffocante. Tra i passeggeri c’erano moltissime famiglie con bambini, anziani e diversabili. Una giornata bellissima”.

Ma il rientro a Taranto ha riservato una sgradita sorpresa: ai passeggeri viene infatti comunicato che per avaria invece di sbarcare a piazzale Democrate dove avevano parcheggiato le loro auto sarebbero stati “scaricati” alla rampa Leonardo da Vinci.

“I passeggeri hanno quindi chiesto agli ‘addetti ai lavori’ la possibilità di avere un pullman (del resto l’azienda che offre il servizio idrovie è proprio l’Amat, ndr) che li accompagnasse a destinazione, ma la cosa è stata loro negata”.

Una situazione che ha fatto sollevare la polemica da parte di chi ha dovuto farsi carico di tutti i bagagli del mare per raggiungere la macchina parcheggiata. E la chiamano estate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche