24 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 24 Luglio 2021 alle 21:10:00

Cronaca

Pdl, scende in campo Fitto


TARANTO – Fitto in riva ai Due Mari per chiudere la partita. E’ atteso per oggi l’arrivo a Taranto dell’ex ministro per gli Affari regionali Raffaele Fitto. L’impasse che tiene bloccato il Pdl ha costretto il leader pugliese del partito a scendere direttamente in campo per cercare di chiudere entro oggi la partita. In ballo c’è, oltre alla credibilità agli occhi dell’elettorato, l’indicazione di un valido candidato sindaco da opporre a Ippazio Stefàno ed a Mario Cito. La decisione di Fitto sarebbe scaturita dopo l’ennesimo nulla di fatto di ieri sera quando, nella sede del partito si è fatto il punto della situazione.

A quanto pare sarebbero volate accuse all’indirizzo del consigliere regionale Arnaldo Sala. Sarebbe stato lui, infatti, a curare la strategia del Pdl per la ricerca del candidato sindaco. Chi era presente al vertice di ieri racconta che Sala si sarebbe scusato con tutti: ho agito in buona fede, avrebbe detto il consigliere. Ora sarà il coordinamento provinciale a curare “l’exit strategy” utile a sbrogliare la matassa. Saranno infatti il coordinatore Luigi Montanaro ed il vice “vicario” Renato Perrini a vagliare con Fitto le prossime mosse. Secondo quanto si sussurra negli ambienti vicini al Pdl sarebbe tornata di moda la “società civile”. Accanto alla soluzione interna (i nomi più gettonati restano quelli di Arturo Rossano e Franco Vitanza) si fa largo l’opzione mirata ad assicurarsi un candidato preso in prestito dalla società civile. In questo caso il Pdl sarebbe pronto a contattare Antonio Marinaro, presidente dell’Ance Taranto o, in alternativa, Fabio De Bartolomeo, presidente della Scuola Edile di Taranto. Alquanto arduo addentrarsi in previsioni, soprattutto se il Pdl deciderà di avventurarsi nuovamente nell’intricato mondo della società civile. Una scelta che non ha pagato per ben due volte, basti pensare ai rifiuti di Maria Teresa Basile e di Lelio Miro. Intanto continua l’emorragia nel Pdl. Il consigliere comunale Giuseppina Castellaneta, infatti, si candiderà con At6. Alle elezioni comunali sosterrà Cito. Fabio Mancini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche