Cronaca

Corte d’Appello a rischio chiusura, protesta la Camera penale

Proclamato lo stato di agitazione della categoria forense


Protesta della Camera Penale per il rischio di chiusura della  sezione distaccata di Taranto della Corte d’Appello di Lecce.

Lo stato di agitazione è stato dichiarato  dal direttivo presieduto dall’avvocato  Fabrizio Lamanna. La Camera Penale jonica si rivolge anche al Sindaco- “E’ tenuto a dare una concreta risposta agli operatori di del diritto- scrive in una nota- ma soprattutto ai contribuenti, alla luce degli avvenuti stanziamenti per il lavori di ristrutturazione della sezione distaccata di Taranto i quali, a seguito delle eventuale ma imminente soppressione verrebbero vanificati”.

La Camera Penale tiene a sottolineare che “la risposta alla domanda di giustizia offerta dalla sezione distaccata di Taranto, è senz’altro soddisfacente sia per il numero dei procedimenti esitati sia per la qualità dei provvedimenti, sia per le strutture possedute le quali sono state  realizzate di recente secondo i migliori standard.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche