21 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 21 Ottobre 2021 alle 15:52:00

Cronaca

Cambio di comando delle Forze d’Altura

Stamattina alla stazione navale Mar Grande


TARANTO – Stamattina presso la Piazza d’Armi del Comando delle Forze d’Altura Comforal, nella Stazione Navale Mar Grande, alla presenza dell’Ammiraglio di Squadra Filippo Maria Foffi, Comandante in Capo della Squadra Navale, si è tenuta la cerimonia di cessione del Comando delle Forze d’Altura e Commander of Italian Maritime Forces Comitmarfor fra l’Ammiraglio di Divisione Paolo Treu ed il Contrammiraglio subentrante Andrea Gueglio.
L’Ammiraglio Treu cede l’incarico dopo più di un anno. Durante il suo mandato le navi delle Forze d’Altura hanno percorso oltre 525.000 miglia (23 volte il giro del mondo) e sono state impegnate in numerose attività operative ed addestrative, nazionali ed internazionali, tra le quali l’Operazione Mare No-strum, l’Operazione Unifil nelle acque libanesi e le Operazioni per il contrasto alla pirateria marittima sotto l’egida della Natoe dell’Unione Europea, che al momento vedono Nave Doria dislocata in Oceano Indiano quale unità di bandiera dell’Operazione Atalanta.
Merita particolare menzione la Campagna Navale “Il Sistema Paese in Movimento” che ha visto il 30esimo Gruppo Navale, posto sotto il comando dell’Ammiraglio Treu imbarcato sulla portaerei Cavour, operare in 20 paesi del Medio Oriente e dell’Africa con l’obiettivo di contribuire al rilancio del ruolo e del rango dell’Italia nel mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche