Cronaca

La diretta streaming della Fiera del Levante. Renzi parla anche di Taranto e degli operai Ilva

La cerimonia integrale di inaugurazione della campionaria barese


16.26
Prende la parola il Premier Matteo Renzi: «Questa Regione è la numero 1 nella capacità di spendere bene i soldi in tema di sicurezza idrogeologica». Quindi il Presidente del Consiglio allarga lo sguardo alla situazione geopolitica con le crisi con la Russia e quella irachena con il massacro di uomini e donne per motivi religiosi: «O l'Europa torna a fare l'Europa, senza pensare solo all'economia ed allo spread, o non c'è futuro». E ancora: «L'Italia è portatrice sana di bellezza e faro di libertà. E noi dobbiamo tornare ad essere guida dell'Europa».

E a proposito delle riforme dice: «Dobbiamo rendere il nostro Paese un pochino più semplice e meno caro. Non dobbiamo farci schiacciare dalla malattia che ci attanaglia da 20 anni: la "riformite"».

Quindi Renzi insiste: «In Italia dobbiamo riuscire a fare in modo che al termine delle elezioni si sappia bene chi ha vinto e chi ha perso. Noi invece assistiamo alla battaglia filosofica del giorno-dopo per capire chi ha vinto e chi ha perso».

E sulla situazione economica: «Non credo che si venga fuori dalla situazione di crisi economica con le riforme (neanche con la riforma del lavoro). Ma se non iniziamo a fare queste cose non avremo più neanche la credibilità per andare avanti».

 

Inevitabile il passaggio su Taranto e sull'Ilva: «Non lasceremo – ha detto Renzi – che a Taranto si distrugga la dignità del lavoro. Dobbiamo vincere la sfida Ilva: Taranto sarà il simbolo della capacità di coesistenza tra rispetto dell'ambiente, salute e lavoro».

Ore 16,21
Prende la parola il prof. Ugo Patroni Griffi, Presidente della Fiera del Levante: «Siamo in un momento che può essere definito come Glocalizzazione, dove cioè le distanze non fanno più paura. Non sono più un problema. In questo quadro internazionale le Fiere servono ad abbattere le barriere ed avvicinare le imprese. La Fiera continua ad essere una occasione importante per lo sviluppo delle imprese. Ma bisogna aiutale le imprese fieristiche ad assolvere al proprio compito».

 

Ore16,03
Prende la parola il Presidente della Giunta Regionale Pugliese Nichi Vendola, al suo ultimo intervento in Fiera del Levante da Governatore Pugliese. Un intervento aperto con il ricordo della tragedia del Gargano. Ma anche con le altre emergenze ambientali della nostra terra: «Dobbiamo assolutamente coniugare economia ed ecologia». E ancora: «Abbiamo il sacrosanto diritto di opporci alle trivelle nei nostri mari».

 

Ore 15,56
Il secondo intervento è quello del Presidente della Provincia di Bari, Francesco Schittulli, che ha puntato la sua attenzione sulla agibilità economica degli Enti locali: «Il Patto di Stabilità è il vero gufo che incombe sugli amministratori locali. La Provincia di Bari ha 5 milioni di debiti e 120 milioni di liquidità. Ma non può pagare i suoi debiti perché altrimenti sforerebbe il Patto di stabilità. Inoltre il Governo che Lei presiede ha un debito nei confronti della Provincia di Bari di ben 140 milioni di euro. Confido in un suo intervento per ottemperare a questo impegno».

 

Ore 15,35
Il primo applauso è per il Sindaco di Bari, Antonio Decaro, che rivolgendosi al Premier Matteo Renzi, ha ricordato che Bari «è pronta ad accogliere l'aereo di Stato che porterà definitivamente nella nostra terra i due marò pugliesi Massimiliano Latorre e Salvatore Girone». 

 

Ore 15.27.
Comincia la cerimonia di inaugurazione.

 

Ore 15,00
A partire dalle 15 di oggi, sabato 13 settembre, si potrà seguire la diretta streaming integrale dallo Spazio 7 del quartiere fieristico barese della cerimonia inaugurale della 78° Fiera del Levante.

Ospite il Presidente del Consiglio Matteo Renzi che non mancherà di fare riferimento all'incontro di questa mattina presso la Prefettura di Taranto con la delegazione di operai dell'Ilva.

Chi non dovesse riuscire a visualizzare la diretta dalla finestra in alto potrà farlo cliccando qui.

Il servizio è a cura della stessa Fiera del Levante di Bari che si ringrazia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche