Cronaca

Sigilli al deposito di un ristorante-hotel a Marina di Pulsano

In azione gli uomini del Dipartimento di Prevenzione della Asl di Taranto, in collaborazione al Nas Carabinieri


PULSANO – Chiuso il deposito alimentare annesso ad un ristorante-hotel della Litoranea Salentina.

Martedì 16 settembre scorso, personale tecnico del Dipartimento di Prevenzione della Asl di Taranto, in collaborazione al Nas Carabinieri di Taranto, nell’ambito di verifiche congiunte per la tutela della salute pubblica, hanno eseguito dei controlli presso il deposito alimentare e ne hanno riscontratogravi violazioni in materia di sicurezza alimentare.

Carenze igienico sanitarie e strutturali hanno indotto i militari e i sanitari ad apporre i sigilli al deposito. Le pessime condizioni degli ambienti e le inidonee modalità di conservazione, hanno portato al sequestro di circa 250 kg di prodotti alimentari vari. Inoltre a carico del titolare dell’attività sono state contestate diverse violazioni amministrative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche