21 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 21 Giugno 2021 alle 07:06:02

Cronaca

Lospinuso: “Quelle nomine inopportune vicino alle elezioni”

Nel mirino il rinnovo triennale delle cariche dell’Isolaverde


“Ad una settimana dalle elezioni provinciali ci si aspetterebbe un comportamento responsabile e ineccepibile da parte del Commissario straordinario. Purtroppo, ha ritenuto di intervenire con provvedimenti a dir poco discutibili e che meritano di essere approfonditi perché rappresentano un’ingerenza nella sfera decisionale del Presidente che, a brevissimo, prenderà le redini del territorio”.

Lo dichiara il consigliere regionale di Forza Italia, Pietro Lospinuso.

“Il rinnovo triennale delle cariche dell’Isolaverde – prosegue – è uno sgambetto, uno sgarbo istituzionale che va evitato. E’ un atto inopportuno e non può passare inosservato neppure che il dottor Zingarello, che dovrebbe essere nominato amministratore unico, da commissario liquidatore si è fatto promotore di iniziative e presunti piani industriali avversati da tutte le forze politiche e dai sindacati.
Ci auguriamo che vengano rispettate le prerogative del presidente che verrà eletto – conclude – e che è l’unico legittimato a nominare i vertici che per tre anni amministreranno l’Isolaverde”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche