Cronaca

Sparò contro la casa della ex nuora, il pensionato davanti al Gip

Era stato arrestato per la sparatoria ai Tamburi


Sarà interrogato dal gip, domani o dopodomani, il 58enne Riccardo Raheli, arrestato dalla polizia per la sparatoria del rione Tamburi. L’uomo, che è difeso dall’avvocato Salvatore Maggio, è un operaio in pensione che, ha esploso  colpi contro la porta di casa dell’ex nuora.

Sabato mattina sono intervenuti gli agenti della Squadra Volante i quali hanno subito bloccato il pensionato e lo hanno condotto alla questura di via Palatucci.  Il pensionato, ha esploso le pistolettate per contrasti con la ex del figlio.

Dopo essersi recato a casa delle donna (luomo abita nelle stessa via) ha  iniziato a litigare  ha impugnato la pistola e ha sparato  colpi contro la porta d’ingresso dell’appartamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche