23 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 23 Aprile 2021 alle 17:54:14

Cronaca

Ora in via Di Palma crescono anche i funghi

“La fermata degli autobus è avvolta nella spazzatura”


Sul tronco dell’albero cresce un fungo di dieci centimetri.

Nulla di strano se ci trovassimo sul Pollino. In realtà, il “porcino nostrano” ha fatto la sua comparsa, tra lo stupore generale, in via Di Palma, nel salotto della città.

A segnalarci “l’anomalia” è stato Riccardo, un nostro lettore che, per ragioni di lavoro, si sposta tra Taranto e la provincia, con l’ausilio di autobus extraurbani.

“Ogni giorno – ci racconta – sono costretto ad attendere il pullman in mezzo ai rifiuti. E’ assurdo che i marciapiedi, di una delle vie simbolo della città, non vengano spazzati”. Le foto, che pubblichiamo a corredo di questo articolo, rendono l’idea della varietà di rifiuti che è possibile trovare nei pressi della fermata degli autobus. E, nei giorni scorsi, la sorpresa: “Non mi aspettavo di trovare addirittura un fungo sull’albero – spiega Riccardo. Questo testimonia che, nella zona, da tempo non viene effettuata una bonifica che prevede, fra l’altro, la potatura delle piante, la derattizzazione e la deblattizzazione. Più passa il tempo è più mi accorgo di come questa città sta precipitando nel baratro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche