26 Novembre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 26 Novembre 2020 alle 10:54:25

Cronaca

Il titolare di un ristorante rapinato di auto e soldi

E’ finito nel mirino dei banditi a Grottaglie. Sottratti 5mila euro


GROTTAGLIE – Gli hanno puntato contro le armi, portandogli via la macchina e gli ultimi incassi di oltre 5mila euro.

Brutta avventura per il titolare di un ristorante situato alla periferia della Cittadina delle Ceramiche. Il commerciante è finito nel mirino dei rapinatori qualche giorno fa ma solo in queste ore è trapelata la notizia.

I malviventi, che avevano il volto coperto, per entrare in azione  hanno atteso che il ristoratore chiudesse il locale. Lo hanno minacciato con le pistole costringendolo a consegnare soldi e auto.

Poi sono fuggiti lasciando a piedi il  commerciante in una zona che è  isolata. La vittima appena si è ripresa  dallo choc ha dato l’allarme.
Gli investigatori della polizia hanno subito raccolto elementi utili per le  indagini e ora stanno lavorando per identificare i malfattori.

Nei giorni scorsi sempre a Grottaglie  era stato compiuto un attentato dinamitardo contro un bar. 

Un ordigno rudimentale era stato collocato e fatto esplodere davanti al locale  provocando danni alla saracinesca e alla vetrata  e a due auto parcheggiate nelle vicinanze.

Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, sono intervenuti gli agenti del locale Commissariato di polizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche