22 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 22 Aprile 2021 alle 15:06:21

Cronaca

Furto di un mezzo da 200mila euro all’Ilva. Ritrovato dalla polizia

I ladri traditi dal sistema di video-sorveglianza di Taranto


Ieri mattina, mercoledì 24 settembre, gli Agenti della Polizia di Stato, a seguito di segnalazione da parte del personale addetto alla Vigilanza Ilva, sono intervenuti sulla SS. 106 presso gli impianti marittimi sottostanti uno dei piloni del nastro trasportatore, per una segnalazione di furto di un mezzo di proprietà del siderurgico.

Sul posto i poliziotti hanno appreso che alcune persone non identificate la sera precedente avevano rubato un escavatore gommato di 13 tonnellate del valore di circa 200mila euro.

Le immagini registrate dal circuito di videosorveglianza cittadino, hanno consentito agli agenti di verificare la via di fuga dei malviventi alla guida del pesante automezzo. E' iniziata così una meticolosa ricerca nei quartieri limitrofi cultimata con il rinvenimento del mezzo in via Delle Fornaci, all’interno di un capannone in disuso.

Sul posto sono intervenuti anche gli uomini della Polizia Scientifica per gli opportuni rilievi, mentre il mezzo al termine delle formalità di legge è stato riconsegnato al personale dell’Ilva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche