Cronaca

Nominati i componenti del consiglio di disciplina dell’Ordine degli Avvocati

I cinque componenti tarantini che faranno parte del Consiglio del distretto di Corte d’Appello di Lecce


Il Consiglio dell’ordine degli avvocati di Taranto, presieduto da Angelo Esposito, ha eletto i cinque componenti tarantini che faranno parte del Consiglio di disciplina del distretto di Corte d’Appello di Lecce, l’organo deputato ai procedimenti disciplinari degli avvocati. Il Consiglio di disciplina è formato in tutto da 15 avvocati.

Gli avvocati nominati sono: Enzo Tacente, già consigliere dell’ordine, Egidio Albanese, Mariella Casiello, Angelo Cellamare e Caterina Campanelli. La carica di componente del Consiglio di disciplina è incompatibile con quella di consigliere dell’ordine.I procedimenti disciplinari per gli avvocati sono simili alle indagini: si aprono con la notizia dell’illecito disciplinare e poi con l’iscrizione nell’elenco riservato. L’avvocato segnalato viene convocato per comunicare l’illecito disciplinare contestato e difendersi.

Viene convocata una sezione disciplinare composta da cinque consiglieri che istruisce la fase preliminare per decidere se archiviare oppure approvare il capo d’incolpazione ed aprire un vero e proprio procedimento, con una fase dibattimentale, con accusa e difesa proprio come un processo penale, nel quale l’accusato si difenderà. Nei casi di infrazioni lievi, l’avvocato riceve solo un richiamo verbale. Nel caso di illeciti più gravi, può ricevere sanzioni che vanno dall’avvertimento, alla censura, fino alla sospensione e radiazione. Le decisioni dei consigli distrettuali disciplinari si impugnano al consiglio nazionale forense.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche